LE POESIE DI SALVATORE CALABRO'

Il nostro Collega di Corso Salvatore Calabrò ha trovato nella incantevole suggestione di Barcellona di Pozzo le condizioni migliori per dare libero sfogo alla sua sensibilità umana ed artistica. Ne è derivato un insieme di poesie molto belle e struggenti che proponiamo alla lettura ed alla meditazione di tutti Voi. Grazie e complimenti, caro Salvatore!
Soldato tu......

(dedicata alla memoria del Maresciallo AVES Simone Cola, caduto in Irak il 21 gennaio 2005)

Sogno spezzato La primavera della vita
Il volto della natura Aneliti Catene
Conversione Dolore di madre Estasi
Il peccato Insieme Il Presepe della Resurrezione
Il tunnel della vita Infinità La notte dell'anima
La fede La Musa La voce della coscienza
Lettera ad un giovane che chiede l'elemosina Mafia Messina
Natale Natura Sirenetta
Passato Preghiera Tindari
Riflessi Sapori di un tempo Sensazioni
Sogno Speranza Ti ho cercato
Mamma