UTILIZZAZIONE DEI FONDI RACCOLTI A FAVORE DELL’ABRUZZO

Come ben sapete, in occasione del terremoto che ha devastato gran parte dell’Abruzzo abbiamo avviato una raccolta di fondi per realizzare una iniziativa di solidarietà. Grazie alle 46 offerte pervenute (vds. apposita Scheda) abbiamo raggiunto la somma di 5.150 euro.

Sulla base di una proposta pervenuta dal Collega D’Agostino (anche lui “terremotato” di L’aquila), abbiamo deciso di devolvere la predetta somma alla Casa Famiglia “Immacolata Concezione” di San Gregorio (L’Aquila). Trattasi di un Ente gestito da Suore che svolge un’opera socio-educativa accogliendo bambini provenienti da famiglie che versano in condizioni di disagio, povertà, esclusione sociale o deprivazione ambientale. La finalità è quella di favorire lo sviluppo armonico del minore prevenendone il disagio psicologico e sociale.

L’infrastruttura ove era sistemata questa “Casa-Famiglia” è stata resa inagibile dal terremoto e si è reso, pertanto, necessario il trasferimento dei bambini nella più sicura zona di Silvi Marina.

Dopo aver preso gli accordi con Suor Mirella, la direttrice della struttura, il 19 dicembre 2009, sfidando le intemperie del periodo e del percorso, una delegazione del 19° è partita da Roma con due autovetture piene di doni con a bordo i Colleghi Battistini, Chiappini, Fiore e Marco, il figlio del Collega Formentin.

Giunti in loco abbiamo recapitato i seguenti doni:

Materiali

Costo

-         1 TV LCD da 40” SAMSUNG;

674,10

-         3 TV LCD da 22 pollici LG;

753,30

-         5 Computer portatili ACER;

2250

-         1 stampante multifunzione Laser (Brother MFC 7320);

175,51

-         2 stazioni WII con accessori vari;

433,90

-         9 telecomandi per giochi elettronici;

263,16

Impiego autovettura di Marco Formentin per acquisizione del materiale e per trasporto  da Roma a Silvi Marina (circa 600 km) e pedaggio autostradale.

200

Costi sostenuti da Fiore per:

-         Acquisto panettoni, pandori, cioccolatini, merendine e succhi di frutta (60 euro)

-         3 Mini USB Flash Drive (30 euro)

-         3 Cavi scart (10 euro)

-         Impiego autovettura per trasporto materiali e personale da Roma a Silvi Marina (circa 470 Km) e pedaggio autostradale (100 euro)

 

 

200

Fondi consegnati a Suor Mirella

200

TOTALE FONDI IMPIEGATI

5149,97 = 5.150

 

Come si evince dalla tabella di cui sopra, abbiamo utilizzato tutti i soldi raccolti. Per i materiali abbiamo conservato le relative fatture o scontrini fiscali. Ci avanzavano 200 euro e li abbiamo dato a Suor Mirella per il pagamento del tecnico incaricato di curare i collegamenti e la messa in funzione di tutti gli apparati.

Di seguito, alcune foto che abbiamo scattato nella circostanza

1.     I bambini della scuola materna

2.     Il sorriso dei bambini all’arrivo dei doni

3.     Il nonno Fiore con i “nuovi” nipotini

4.     Alberto ed Adelina D’Agostino con Suor Mirella

5.     Suor Mirella e i bimbi della materna

6.     I delegati del 19° con Suor Mirella ed i bambini

7.     Ancora i delegati  con Suor Mirella

8.     Una bella immagine di gruppo finale

 

Insomma, una bella giornata per il 19°. La nostra solidarietà è stata veramente ben finalizzata.

Un grazie sentito al Collega D’Agostino che ci ha indicato una soluzione veramente stupenda ed a Marco Formentin (figlio del Collega Casimiro) che si è prodigato per l’acquisto, il trasporto e la sistemazione in loco del materiale.